venerdì 7 febbraio 2014

Spettacolo teatrale NESSUNO ESCLUSO in favore di Terni Donne

12 e 13 febbraio 2014 - ore 21:00 NESSUNO ESCLUSO // Teatro A del Centro Multimediale 
Piazzale Bosco 3/a - Terni 

Ingresso ad offerta (a partire da €10,00)

I biglietti potranno essere prenotati mandando un sms o chiamando a partire da oggi tutti i giorni dalle 18:30 alle 20:00 al numero dell'Associazione Terni Donne: 3295653008 oppure inviando una mail a ternidonne@gmail.com

Parte dell'incasso sarà devoluto all'Associazione Terni Donne per la realizzazione del progetto Casa delle Donne.






























Lo spettacolo tratta il tema del femminicidio ed è già andato scena all'interno della Casa di Reclusione di Spoleto interpretato da attori detenuti.

Da molti anni si pensa che il problema della devianza debba essere risolto facendo lievitare la coscienza collettiva non soltanto nei confronti di chi commette un reato o di chi lo subisce, ma verso una “dimensione partecipata” della comunità. E’ questo il senso dello spettacolo. Non ricalca lo schema classico dello “spettacolo di denuncia” ma insegue l’obiettivo di alimentare una presa di coscienza delle persone sul fatto che

“la questione femminile” è un problema di tutti, 

non solo delle donne. Le scene trattano temi forti come lo stupro, la violenza e l’indifferenza di chi assiste e decide di non intervenire. Siamo convinti che le persone possano cambiare superando la “astensione” dalla vita e alimentando dentro di sé il “piacere della contaminazione”. Superando gli sterili atteggiamenti compassionevoli, ma rivendicando il diritto di esistere. In una sola ottica: quella della comunità solidale, di una comunità in cui tutti siamo disponibili verso gli altri, ad affrontarne i problemi e a tentare una conciliazione mediatrice tra il conflitto e l’identità. Questo deve valere per tutti. Nessuno Escluso.

Gli artisti partecipanti saranno: Maria Rosaria Omaggio, Maria Letizia Righi, Blas Roca Rey, Monica Rogledi, Deborah Bertagna, Giovanni Arcuri (protagonista di "Cesare deve morire") , Germano Rubbi, Melissa Manna, Fausto Jacopo Tognini, Mauro Antonelli
Per il tango sarà presente Eduardo Mojano, ballerino e attore di fama internazionale.

Emiliano Begni e la Compagnia" Terapia d'urto d ella Casa di Reclusione di Rebibbia accompagneranno musicalmente l'evento.

Coreografie: Olga Ziello.

La serata del 12 sarà tradotta in lingua dei segni.

Naturalmente saremo presenti per supportare lo spettacolo e testimoniare il nostro impegno.

Partecipate e diffondete!

Per info e prevendite 3478103197 

o presso l'agenzia &joy, in v. Alfieri 3

Nessun commento:

Posta un commento