mercoledì 4 febbraio 2015

FEBBRAIO E MARZO ALLA CASA DELLE DONNE DI TERNI

FEBBRAIO E MARZO 
ALLA CASA DELLE DONNE DI TERNI
Via L. Aminale 20/22 - Terni // +39 329 5653008 // ternidonne@gmail.com































giovedì 12 febbraio // h16:00
incontro con Lidia Menapace
e presentazione del libro "Io, Partigiana - La mia resistenza"
in collaborazione con CPO, ANPI, ISUC

sabato 14 febbraio // h17:00
Dire, fare, cantare, suonare, leggere contro la Violenza
La rivoluzione parte da noi stesse dal nostro corpo, dal desiderio e l'urgenza di amarci e pretende giustizia, cambiamenti, distruzione e rinascita nelle relazioni umane. La rivoluzione pretende libertà, autentica parità e rispetto delle differenze. La rivoluzione vuole distruggere le gabbie degli stereotipi, la violenza delle discriminazioni, del sessismo, del razzismo.

La vera rivoluzione è amore. La vera rivoluzione è amarsi.

Invitiamo le donne ad essere protagoniste di questo evento e a venire alla Casa delle Donne per scambiarci pensieri, letture, musiche, canti, immagini rivoluzionarie.

In collaborazione con Libera...mente Donna e CAV "Liberetutte" di Terni

venerdì 20 febbraio // h17:00
Proiezione del film "Esisti? ti ho inventata io? La genesi di Orlando"
di Grazia Morace // Italia, 2012

sabato 21 febbraio // h10:00-13:00
Seminario a cura di Giuseppina Sangalli
iscrizioni entro 16 febbraio // costo € 15,00

giovedì 26 febbraio // 21:00
(E  DI QUELLE CHE VORREBBERO DIVENTARLO!)

venerdì 27 febbraio // h17:00
Presentazione del libro di Anna Simone
Einaudi, 2014
sarà presente l'autrice Anna Simone
coordina Anna Maria Civico

mercoledì 4 marzo // 17:00
Presentazione del libro di Alfredo Traversa
sarà presente l'autore Alfredo Traversa
interverrà Rosamaria Scorese, sorella di Santa Scorese
coordina Paola Gigante































in collaborazione con Associazione Libera...mente Donne e CAV "Liberetutte"

giovedì 5 marzo // h17:00-19:00
Cibo Cultura Tradizioni
Laboratorio di Scrittura Autobiografica 
a cura di Anna Giorgini - esperta in metodologie autobiografiche
Primo incontro di 8 // iscrizioni entro il 28/02/2015 // costo € 48,00
Il laboratorio sarà attivato al raggiungimento di 10 iscrizioni

***************************************
domenica 8 marzo // h17:00- 23:00
BUON COMPLEANNO CASA DELLE DONNE!
Giornata Internazionale della Donna











































BANDITE // 17:00
Proiezione del film di Alessia Proietti
Italia, 2009
Nel contesto della Resistenza italiana, il documentario indaga l'esperienza delle donne che dal '43 al '45 hanno combattuto nelle formazioni partigiane, rivoluzionando il loro ruolo tradizionale e divenendo protagoniste della storia.
Sarà presente la partigiana Mirella Alloisio Rossella
Coordina Carla Arconte // in collaborazione con ISUC
LA CENA DELLE DONNE // € 15,00 // h19:30
prenotazione via sms  +393295653008 // ternidonne@gmail.com
MINI BY QUANT // 21:00
dall'Autobiografia di Mary Quant
Spettacolo di letture e musica per la regina della minigonna
Regia Francesco Acquaroli con Isabella Martelli e Daniela Tosco Canzoni Piergiorgio Faraglia
Mary Quant è nota a tutte le donne della generazione degli anni '60, le donne più giovani oggi non sanno chi sia (forse), ma continuano a indossare almeno uno dei suoi capi d'abbigliamento, quello per cui fu riconosciuta come uno dei simboli della Swinging London: la minigonna. Mary Quant fa parte della storia della liberazione della donna.
Entrata libera, uscita a cappello!

Durante tutta la giornata sarà possibile rinnovare l'adesione all'Associazione Terni Donne.
Quota associativa annuale 2015 € 15,00.

***************************************

venerdì 13 marzo // h16:00
in collaborazione con LIBERA - Associazioni, nomi, numeri contro le mafie

Da circa un anno Federica Angeli, giornalista de “La Repubblica” vive sotto scorta 24 ore su 24 perché considerata a rischio. A rischio per aver denunciato e raccontato una rissa tra clan del litorale romano e riportato fedelmente fatti e circostanze che la cronaca quotidiana impone all’attenzione dell’opinione pubblica. La denuncia portò all’arresto di tre individui ma scarcerati poco dopo. Da quel momento l’incubo delle minacce a lei e alla sua famiglia. Minacce concrete e prese sul serio da magistrati e investigatori che hanno fatto scattare la decisione di assegnare alla cronista la scorta e l’auto blindata. Oggi la vita di Federica Angeli e della sua famiglia è cambiata ma non il suo desiderio di informare e la determinazione a continuare la sua battaglia per la legalità.

venerdì 20 marzo // 17:30
IO GUARDO ME // primo incontro di 4
Un set aperto a tutte. 
Fotografia / autoritratti - esercizi performativi / ri-conoscere il corpo.

Nessun commento:

Posta un commento